Antincendio

settore antincendio

  • Pareti e controsoffitti rei 180
  • protezione solai in cemento armato con lastre in silicato di calcio rei 180
  • protezione strutture metalliche con pannelli in gesso rei 180
  • Trattamento giunti di dilatazione e passaggio tubazioni
.
.

Problematiche relative alla normativa antincendio.

Le difficoltà derivanti dal rispetto delle norme antincendio non sono certo poche, né minori sono le responsabilità, soprattutto da quando il DM 4 maggio 1998 ha introdotto il concetto della verifica della resistenza al fuoco "in opera" ed il DPR 10 giugno 2004 n. 200 ha demandato la verifica dettagliata e l’osservanza delle misure di sicurezza, nell’ambito delle rispettive competenze, ad operatori diversi dai V.V.F.F. Gli interventi devono garantire il rispetto della resistenza al fuoco delle strutture e la necessaria compartimentazione antincendio orizzontale e verticale (ad esempio, per gli edifici scolastici di altezza fino m 24 è R/REI 60).

.

la Ns. società si pone come interlocutore privilegiato per risolvere ogni tipo di problema inerente la sicurezza passiva all'incendio degli edifici sia pubblici che privati aperti al pubblico, nonché di tutte le attività industriali.

.

Tutti i materiali da noi proposti per la realizzazione di opere di protezione contro il fuoco sono certificate dai più titolati laboratori autorizzati per le prove. Interveniamo con i ns. tecnici anche in caso di utilizzo di materiali che necessitano di una relazione tecnica aggiuntiva come richiesto dalla Circolare 91.


Solai in laterocemento  - REI 120' - Classe 0 - A1


E' possibile riqualificare dei solai preesistenti in fase di ristrutturazione, rendendoli idonei alle esigenze normative, mediante l'applicazione in aderenza (tassellatura) di Fireguard 13 mm.


Pareti in muratura - REI 120' - Classe 0 - A1
 

E' possibile riqualificare, in fase di ristrutturazione, dei tramezzi in muratura preesistenti, rendendoli idonei alle esigenze normative, mediante l'applicazione in aderenza (tassellatura) di FIREGUARD 13  mm.

 Travi Pilastri - R 180' 


E' possibile riqualificare, in fase di ristrutturazione o adeguamento normativo, pilastri e travi in acciaio, legno e cemento armato, garantiscono, secondo le norme della Circolare M.I. 91 del 14/9/61, una resistenza al fuoco fino a R. 180, e sono costituiti da pannelli a base gesso rivestito, omologati in classe 0, avvitati ad una sottostruttura in profili di acciaio zincato




ALTRI TIPI DI RIQUALIFICAZIONE SONO CONTEMPLATI NEL CATALOGO GENERALE.
PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTA IL NOSTRO SERVIZIO TECNICO.